web developer - photographer - blogger - computer programmer
Pensieri

Non ridere

24/1/2018
Sono stufo di addormentarmi ritorto sul divano,
sono stufo di svegliarmi quando la sveglia chiama,
sono stufo di aspettare che un giorno tutto cambi.
Troppi anni mi hanno insegnato ad accettare,
troppi silenzi nelle notti ad accontentarmi,
che posto ha in serbo per me la vita?
So fare troppe cose oltre la mediocrità,
ma non sono nato per nessuna di queste,
un tempo sapevo scrivere
e con le parole sfidare il vuoto,
oggi l’ho pure dimenticato,
oggi che a nessuno importano i pensieri o sentimenti veri,
tutti aspettano il clown di turno,
vogliono che gli strappi un sorriso dalle loro vite complicate, infiocchettate a dovere del bello,
perché l’essere difettati o complicati non è più di moda, non è social.

Potrebbe interessarti anche
La mia speranza per i bambini abruzzesi
La mia speranza per i bambini abruzzesi
...
Ti chiesero
Ti chiesero
...
Riflessione d'agosto
Riflessione d'agosto
...
Per tutti quelli disponibili scegli dal menu